Archivi tag: Lanvin

Spille di sicurezza: da Yamamoto a Lanvin

Spilla di Yohji Yamamoto

Spilla di Yohji Yamamoto

La mostra dedicata a Yohji Yamamoto al V&A si è rivelata un’assoluta delusione, in nessun aspetto paragonabile alla bellissima retrospettiva dedicata alla moda giapponese del Barbican. Una stanza con abiti, che se pur bellissimi, non spiegano molto e ancora di meno lo fanno gli altri collocati in alcuni angoli del museo (il che si rivela interessante sulla carta ma dispersivo nella realtà).

Ma, ho trovato un tema che mi sta inseguendo, da Dover Street Market a qui. La presenza della spilla di sicurezza (anche nota alle anglofile come safety pin) utilizzata come gioiello o parte di gioiello. Da DSM era in coloro oro e in argento (ma non ricordo lo stilista, magari era proprio Yohji o di Tom Binns che ha realizzato spilloni-orecchini), mentre Yamamoto per il V&A ne ha realizzate alcune in metallo di diverse dimensioni, che possono essere indossate come elemento punk o parte di gioielli fai da te più sofisticati. Mi viene in mente ad esempio la bellissima collana che Lanvin ha realizzato questa stagione, che tra stoffa e perle include anche uno spillone.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Fiere/mostre gioielli, Gioielli Donna Stile Craft Punk, Spille

Le piume fatali di Lanvin

Creazione di Lanvin

Le piume fatali di Lanvin. Fatali perché sono così belle che ipnotizzano. Fatali perché sono così care che folgorano.

Impossibilmente irraggiungibili (più di 500 sterline per una collana di metallo e piume è un tantino troppo), ma perfette per stile e colore.

Sono le mie piume, ovvero sono le piume dei miei desideri, ma ovviamente non saranno mai mie.

Come detto, anche Kirt Holmes fa degli orecchini con piume molto carini devo dire, peccato il limite dell’argento, che mi procura allergia. Ma per chi può…

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Boho-luxe

Lanvin: la collana in vetrina, le collane nei negozi

Vetrina Selfridges con collana Lanvin

Purtroppo la collana in vetrina da Selfridges nella fotografia non è ben visibile, ma dal vivo è molto scenografica. Un solo pezzo firmato Lanvin, su di una costruzione minimalista e geometrica.

Non credo, ma non sono certa, che sia in vendita. Sono invece sicura di altri pezzi (collezione A/W 2010/2011) che si trovano già in alcuni negozi e online pronti per la vendita.

Quello che mi atterrisce però, è il prezzo (il primo modello si aggira sulle 500 sterline, il secondo oltre le mille, il terzo quasi duemila euro). Sto leggendo un libro (Glamour, su cui tornerò), che spiega non tanto il tipo di marketing aspirazionale che è chiaro a tutti, quanto le origini di questo fenomeno. Quindi capisco la fascia in cui rientra Lanvin, che trovo un marchio sofisticato con prodotti che hanno un peso e una consistenza di lusso (le catene delle borse non sono ferraglia, per dire, ma hanno quella consistenza che è caratteristica delle cose di lusso). Ma non trovo lo stesso nessuna ragione del costo. Come per i bijoux Chanel, che assumono in molti casi l’aspetto di chincaglieria natalizia.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Glamour Couture

Lanvin: fiori di stoffa colorati e catene per la primavera

Creazioni di Lanvin

La collezione Lanvin invernale mi aveva lasciata un po’ fredda, con quelle linee rigide, ma quella per la primavera/estate mi sembra molto meglio. Tanto colore e tanta stoffa intrecciata alle catene per un disegno craft articolato. Questo è un trend ormai decollato da mesi, che ha visto designer di nicchia introdurre il genere nei bracciali, per poi arrivare anche ai brand più noti. Se quindi piace questo tipo di modello, si trovano ora diverse tipologie con altrettanta varietà di prezzo (se addirittura non si vuole ricorrere al D.I.Y.).

Le collane di Lanvin mi piacciono anche per quel senso di artigianale che spesso manca ai prodotti seriali, anche se di lusso. Materiale impiegato: catene, perle di vetro, gros grain e nastro satin.

Devo dire che Alber Elbaz ha realizzato per Lanvin una splendida collezione primavera/estate, dai gioielli alle borse (dove è proposto lo stesso motivo floreale con catena delle collane). Peccato il costo decisamente elevato (che oscilla dai 500 ai 800 euro circa, con punte anche più elevate).

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Craft

Geometrie spigolose per i gioielli Lanvin

Creazioni Lanvin

Creazioni Lanvin

Non mi convincono molto i gioielli (e più in generale gli accessori) di Lanvin per l’autunno inverno della prossima stagione. Le linee sono spigolose, nette, geometriche. I cristalli e i nastri sono ingabbiati in queste strutture, mentre io preferisco forme più morbide e tondeggianti. Sono comunque tra i pezzi di punta degli accessori A/W 2009, che subiscono chi più chi meno il fascino dell’Art Déco.

La cosa più bella sono i bracciali in resina rigidi, che comunque presentano l’elemento geometrico del quadrato.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Art Déco