Archivi tag: gioielli in pietre preziose

I charm cino-occidentali di Qeelin

 

Creazioni Qeelin

 

Giusto per rimanere in tema di mercato del lusso e Cina, ecco un brand che si è già ritagliato uno spazio non indifferente nel campo, Qeelin.

Il suo designer, Dennis Chan, realizza diversi gioielli preziosi, ma quello per cui è diventato noto, e forse lo distingue nel campo, è la serie di charms con panda incrostati di diamanti bianchi e neri.

I prezzi sono altissimi e il gusto può sfiorare il kitsch, ma i pendenti hanno la particolarità di essere mobili (nel caso del panda, le zampe si possono muovere; altrettanto per gli arti del robot).

Lanciati alcuni anni fa, li vendono Colette e Selfridges e piacciono a personaggi come Marc Jacobs e Mischa Barton.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Charms, Gioielli Donna Stile Kitsch, Pendenti

L’uccellino che vola di Robinson Pelham

Creazioni di Robinson Pelham

Probabilmente è ingombrante, ma l’anello a forma di uccellino che vola, è bellissimo. E’ firmato Robinson Pelham.

1 Commento

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Glamour Couture

Lo stile ipnotico di Vanessa Kandiyoti

Creazioni di Vanessa Kandiyoti

Il potere delle pietre e la loro energia curativa è alla base dei gioielli di Vanessa Kandiyoti, designer belga cresciuta in Turchia. Dalla nazione in cui è cresciuta ha appreso tradizionali locali, culti e superstizioni, ma è dopo un lungo viaggio in America Latina che la Kandiyoti è stata introdotta al potere delle pietre, che sono diventate il tema dominante dei suoi gioielli.

L’occhio del diavolo è un motivo che torna spesso nei suoi pezzi realizzati a mano in Turchia. Le pietre utilizzate sono preziose o semi-preziose. Li definirei dei gioielli dallo stile ipnotico.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Bohemian Chic

Gli anelli-bambola in ceramica di Melinda Risk

Creazioni di Melinda Risk

Hanno uno stile molto personale i gioielli di Melinda Risk, come ammette la stessa designer, che si occupa di oro, argento e pietre preziose da ormai vent’anni.

Le idee le vengono da esperienza di vita o dalla natura, e ogni pezzo, realizzato a mano, oltre ad essere unico porta con sé una storia. Una storia che si rivela nei dettagli. Io ci vedo anche uno stile rinascimentale, ma questa è la mia visione.

Molto originali e molto carini gli anelli in ceramica con viso di bambola.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Craft

I gioielli couture di Gripoix

Gripoix

Creazioni di Gripoix

Gripoix è una casa di gioielli che opera nel settore couture dal 1862. Le date di origini lontane le hanno permesso di collaborare con case di alta moda come Chanel, YSL, Dior, Givenchy, Balenciaga, Balmain, Marc Jacobs e altre immagino dello stesso prestigio. E questo è uno dei fattori alla base dei prezzi, alti, del brand.

Nel 2006 il look è stato rispolverato da Marie Keslassy, che ha lanciato 5 stili con diversi pezzi dalle tradizionali collane agli accessori per capelli. Classico e chic il design, bellissime le gradazioni dei colori dei gioielli.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Glamour Couture, Tiare/accessori capelli

Lucifer vir Honestus, gioielli dallo stile medioevale moderno

Creazioni Lucifer vir Honestus di

Creazioni Lucifer vir Honestus di Luna Scamuzzi e Paolo Mandelli

Lucifer vir Honestus è il nome del primo gioielliere di epoca medioevale. Luna Scamuzzi e Paolo Mandelli hanno scelto questo nome un po’ minaccioso per il loro progetto creativo, quello fatto di gioielli preziosi e semi-preziosi avviato a Milano e poi diffuso in giro per il mondo. Il design dei pezzi rispecchia il nome scelto: è intricato, complesso, medioevale. In poche parole splendido, inusuale e non per tutti.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Bracciali, Gioielli Donna Stile Gothic

Collaborazioni preziose: CoutureLab e Delfina Delettrez

Creazioni di Delfina Delettrez

Creazioni di Delfina Delettrez

Dato che i ricchi sono sempre più ricchi, nascono spazi reali e virtuali esclusivi ritagliati per loro, e-magazine, e-shope-socialweb network che trattano prodotti di lusso realizzati in edizione speciale e limitata. Spazi che si sono raffinati e ingranditi nel tempo, dimostrazione della lungimiranza di chi ha avuto l’idea (e in questo le donna sanno vederci benissimo, vedi Carmen Busquets di CoutureLab e Natalie Massenet di Net-a-porter. Il primo è stato lanciato da poco, ma il secondo sopravvive da diversi anni ormai). Forse puntano all’esclusività solo per rendere più desiderabili alla massa i loro prodotti, un’operazione marketing che il settore moda conosce bene. Comunque sia le collaborazioni che avviano danno spesso dei risultati incredibili.

Tutto questo per parlare di alcuni prodotti, appunto esclusivi, nati dalla collaborazione di questi spazi virtuali con jewelry designer. E’ il caso di Delfina Delettrez, di cui torno ancora a parlare, questa volta per gioielli extra-lusso realizzati per CoutureLab. I teschi ci sono sempre, specchio di quel gusto dark alla moda della designer, ma questa volta sono intarsiati di pietre preziose. Un fasto che potrebbe far (s)cadere nel kitsch, ma che per me non è così.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Bracciali, Collane, Gioielli Donna Stile Gothic