Archivi tag: gioielli crochet

Venessa Arizaga: anatomia di uno stile pop kitsch

Dettaglio bracciale di Venessa Arizaga

Dettaglio bracciale di Venessa Arizaga

Lo stile di Venessa Arizaga mi ricorda, come già accennato, le sculture realizzate con giocattoli fusi di Robert Bradford, anche se visti da vicino, e toccati, e poi indossati, questi bijoux rispecchiano un gusto più caraibico che artistico (coltivato, non a caso, con i continui viaggi). Pieni di ninnoli, di charm, di icone e immaginette, colorati e tendenti al pop kitsch, fanno pensare a paesi caldi ed estati tropicali.

Analizzando lo stile di questi pezzi inanimati eppure pieni di vita, sotto i cumuli di charm, si scoprono dettagli e una cura notevole verso il particolare.

Alcuni modelli propongono l’accostamento azzardato di più generi. Ci sono i ninnoli, ci sono le stelline, ci sono gli strass, c’è il crochet, c’è la catena. Ci sono materiali poveri e materiali nobili. C’è il prodotto di massa e l’icona dipinta a mano. Un design a strati, i cui elementi sono legati da filo da ricamo. Una rivisitazione originale e poco discreta, del classico bracciale con charm. Uno stile anti-minimalista che mi piace tantissimo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Stile Plastic Culture

Ancora su Dover Street Market e Arielle de Pinto

Bracciale di Arielle de Pinto

Bracciale di Arielle de Pinto

Dopo aver rivisto a distanza di mesi il concept store Dover Street Market, mi rimangio quello che avevo detto. E’ bellissimo.

Sarà che molta della moda in vendita mi riporta alle numerose mostre che Londra ha e sta dedicando agli stilisti giapponesi, ma ho visto degli abiti, delle scarpe, delle scelte stilistiche, che si distaccano da quello che si vede in tutti gli altri imperi del lusso. E come ha usato le righe da marinaio Watanabe non lo ha fatto neanche Jil Sander.

Sul lato gioielli la scelta è meravigliosa anche se ancora più inaccessibile e leggermente più scontata dell’abbigliamento. Ci sono ad esempio Redline e Delfina Delettrez. Ma ci sono anche Gaia Repossi (che aspetto di vedere in versione street per Zadig & Voltaire, già online ma non ancora nei negozi) e Arielle de Pinto.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Stile Avanguardia

Irregular Expressions: l’uso creativo del filato

Irregular Expressions

Collana di Irregular Expressions

Irregolare di nome e di fatto.

Irregular Expressions è un progetto familiare che coinvolge madre e figli, impegnati in un lavoro craft che viene dalla Turchia. Tradizione, fatto a mano, innovazione si integrano perfettamente. La tradizione è espressa dal lavoro manuale femminile, dalle tecniche di cucito e crochet, dai materiali poveri. L’innovazione è espressa dall’utilizzo di mezzi digitali per diffondere a livello globale il progetto familiare, dall’uso creativo del filato. Dalla madre (tradizione) ai figli (innovazione).

Irregular Expressions sono gioielli in cotone, fibra acrilica e perline, praticamente unici, che ricreano l’effetto del gioiello prezioso.

Un bellissimo esperimento romantico e poetico.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Craft

Missoni: dai turbanti ai gioielli crochet

Creazioni di Missoni

Creazioni di Missoni

Tra i capi che vedremo nel futuro, non ho aggiunto il turbante, accessorio il linea con le lunghezze maxxi.

E chi, se non la casa Missoni, poteva essere tra i maggiori promotori?

Da sempre legato al colore, alla maglia  e allo stile boho-lux, Missoni secondo me sta vivendo una terza giovinezza. Che la nuova svolta si debba a Margherita Missoni? Non lo so, magari sono altri gli elementi scatenanti di questa ritrovata freschezza, e il ritorno nell’ambito moda di un certo hippie style favorisce le cose, ma trovo che il rinnovamento ci sia.

Non so se indosserò mai un turbante, che per quanto affascinante è sintomo di un certo esibizionismo (anche se elegante) adatto a viaggi in mete esotiche (anche se una volta era un capo che le signore di una certa età indossavano tranquillamente, in spugna al mare e nelle serate estive).

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Boho-luxe

Dolcetti e altre storie di cucina crochet di Deferrari+Modesti

Kitchen Stories by Deferrari+Modesti

Kitchen Stories by Deferrari+Modesti - Foto di Valentina Muscedra

Te lo dò io il macaron Ladurée!

Tornerò sul dolcetto più marketizzato della storia, volontariamente dal brand involontariamente dalle fashion blogger, ma intanto parlo delle cupcakes il mio dolcetto preferito molto in a Londra (anche se di tipo casalingo, perché non vedo brand che ne hanno fatto, un loro prodotto).

Ma di che tipo di cupcakes voglio parlare? Ma di quelle crochet, ovviamente! Perché adoooro quelle zuccherose, ma ancora di più quella di lana di Deferrari+Modesti.

Kitchen Stories sono storie di cucina che raccontano, attraverso i ferri e l’uncinetto, cannoli, gelati, lecca lecca, uova al tegamino. Ecco, le carote, i vegetali che fanno tanto bene, ecco, ve le lascio a voi, ah-ah.

Storie di cucina, ma anche storie di strani percorsi di vita. Due architetti che cucinano dal 2009, dolcetti-bijoux di lana.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Gioielli Donna Craft, Spille

I gioielli crochet di Joanne Haywood

Creazioni di Joanne Haywood

Creazioni di Joanne Haywood

Ho trovato e toccato con mano i gioielli di Joanne Haywood, artista della lana e del cotone, materiali che incrocia ai metalli. Quello che la designer restituisce è una creazione da guerriera romantica dei ferri.

I gioielli sono delicati ma anche manifesto di una tradizione femminile storica, per cui il merletto assume forme da pianta carnivora, quando lavorato a collana con fiori.

I colori che ha scelto per la collezione 2009/2010, sono terrosi nella maggior parte dei casi, con l’aggiunta degli azzurri, ma sempre tenuti in gradazioni calde. E secondo me tra scelta del colore e forme, questa collezione è la più bella mai realizzata.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Craft

Il diamante rosa più bello del mondo

Diamante rosa più costoso del mondo

Diamante rosa più costoso del mondo

Ecco l’anello per un perfetto fidanzamento principesco! Un diamante rosa intenso da più di 24 carati, venduto per 33 milioni di euro circa. Il più bello del mondo; il più caro del mondo. L’ha comprato Laurence Graff, il maggiore commerciante di gioielli (rinominato dal nuovo proprietario Graff Daimond).

7 commenti

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Stile Classico