Archivi tag: body jewelry

I gioielli mistico-magici di All for the Mountain

Creazioni di All for the Mountain

Bizzarro il nome All for the Mountain, bizzarro il sito con immagini di anelli che cadono come meteorite o partono come razzi, bizzarri gli stessi gioielli. Ma che fantastica bizzarria.

Disegnati da Carly Margolis, ogni singolo pezzo è fuso in bronzo, materiale che si addice bene alle forme mistiche del brand. Questi gioielli possiedono un’aura magica molto affascinante. E nonostante l’aspetto volutamente D.I.Y. New Age anni Ottanta del sito, è tutto specchio dei tempi, compreso l’e-shop.

Magicamente torna il coprispalla-gioiello, che come il ciclo del bi-anello, mi sembra un trend emergente/ricorrente.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Collane, Gioielli Donna Stile New Age, Gioielli per il corpo, Gioielli Uomo Stile New Age

Coprispalla-gioiello simili ad armature urbane

Coprispalla-gioiello

Meglio delle spalline imbottite, più dei gioielli per il corpo, gli accessori per le spalle o coprispalla-gioiello (a seconda da che punto di vista li si veda), sono la versione urbana moderna delle armature medioevali. Bellissime quelle a catena di Falconiere (e anche carissime); dark quelle di Babette; guerriere quelle di Zana Bayne e di Bijules. Da volerle tutte!!

Via | Ladylike

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Stile Avanguardia, Gioielli per il corpo

La catena virale via blogger degli accessori di Fannie Schiavoni

Creazioni di Fannie Schiavoni - Foto Charli Ljung

Creazioni di Fannie Schiavoni - Foto Charli Ljung

Un’idea fantastica quella della designer Fannie Schiavoni, che ha presentato la sua collezione S/S 2010 in forma virale creando una catena virtuale attraverso alcuni blogger di moda selezionati e inviando a ciascuno una foto diversa del suo book da essere pubblicata in forma di post da ciascuno di essi contemporaneamente il 19 settembre.

La catena gioca un ruolo doppio in questa storia, sia come filo conduttore, sia come accessorio, in quanto è questo l’elemento caratteristico dei body jewelry della Schiavoni. Pezzi splendidi come l’idea di presentazione, che sfrutta i new media molto bene. Il risultato effettivo di diffusione non lo conosco, anche perché lascia scoperti molti paesi, vedi Italia, e quindi si arriva in ritardo. La sua è una body jewelry molto chic e meno craft rispetto a quello che ho visto fino ad ora, con uno stile molto personale.

Io ho messo tutte le immagini del percorso , ma per una caccia blog by blog seguite il percorso: Style Bubble –> Fashion Flash –> because im addicted –> Kingdom of Style –> Anywho –> Liberty London Girl.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Stile Avanguardia, Gioielli per il corpo

La body jewelry di LITTER sf

Creazioni Litter sf di

Rachael Mann e Mackenzie Burdick di LITTER sf

Che storia fantastica quella di Rachael Mann e Mackenzie Burdick, le sorelle dietro a LITTER sf, il marchio con base a San Francisco che sta facendo impazzire la costa americana e anche la stampa/blogger relativa.

In pratica le due sorelle hanno avviato da poco più di un anno la loro collezione di gioielli. Non gioielli tradizionali ma più accessori per il corpo, per capelli e per scarpe. Ed è dalla testa che è partito il tutto, ispirato indirettamente da Nicole Richie e da una banda elastica che indossava (pazzesco se si pensa al personaggio che non riesco a vedere come musa di niente!). Una delle due sorelle, Mackenzie, vedendo l’accessorio della Richie ha fatto a pezzi una catenina che indossava e in qualche modo l’ha aggiustata per farne una corona per capelli. L’altra sorella, Rachel, l’ha messa su riscuotendo grande successo tra gli amici. Si è diffusa la voce e loro si sono ingegnate finendo per allargare il business ai gioielli per le scarpe (che hanno riscosso il grande successo di pubblico) per poi estendersi al resto della body jewelry. Oggi tutta la famiglia con annessi fidanzati/e e cani è coinvolta nel progetto.

Altra cosa magnifica il luogo e il modello di business. Sia quello fisico di casa, il soggiorno, in cui hanno iniziato a lavorare. Sia quello virtuale, il blog e poi Etsy, la vetrina attraverso la quale hanno iniziato a vendere (in mancanza di fondi per poter avviare un loro sito). Oggi hanno uno spazio più grande e un website professionale.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Stile Urban, Gioielli per il corpo, Tiare/accessori capelli

La body jewellery di Erin Wasson

Creazioni di Erin Wasson

Creazioni di Erin Wasson

Sempre nel filone gioielli per il corpo, la collezione Low Luv disegnata dalla modella Erin Wasson. Non è male, e anche se non colma un vuoto di qualcosa che prima non c’era, creare dubbi sull’originalità delle idee è un fatto che lascia il tempo che trova (la designer Bliss Lau ha accusato la Erin Wasson di ispirarsi totalmente alla sua linea). Nel settore creativo tutti imitano tutti, altrimenti come si spiegherebbero i filoni di tendenza dal teschio alla bocca passando per le pallottole? Andare a cercare chi ha avuto per primo l’idea mi sembra alquanto fuori moda, visto che la storia è fatta di imitazione verso quello che esisteva prima. Quello che differenzia è lo stile. Punto. C’è spazio per i gioielli-indumento di Bliss Lau, ci sarà spazio anche per la body jewellery di Erin Wasson. Eventualmente quello che la renderà non commerciale non è lo stile ma il prezzo, fuori mercato e fuori da ogni logica. Pagare catene per il corpo più di mille dollari non ha senso, meno che mai se fatte da una non professionista del settore (e anche se è una modella, il fattore cool personale non aggiunge valore al gioiello).

A parte questo i gioielli a me piacciono.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Bohemian Chic, Gioielli per il corpo

I gioielli-indumento di Bliss Lau

Creazioni di Bliss Lau

Creazioni di Bliss Lau

Tra i gioielli per il corpo Bliss Lau si aggiudica il podio, innanzitutto perché è stata una delle prime a proporre la body jewellery di nuova generazione a metà tra il gioiello e l’indumento, e poi perché il suo design è veramente sexy e non comune.

E’ ed è stata di ispirazione a diversi creativi (che lo riconoscano o meno, vedi polemica del 2008 con Erin Wasson), e ogni anno propone una collezione che si dedica ad una parte del corpo (in generale trascurata).

Il guanto-catena-bracciale “Riot Bracelet” è super, come quasi tutti i suoi pezzi senza distinzione di genere, visto che realizza gioielli per il corpo sia per donna che per uomo (anche qui cosa innovativa e inusuale). Ha lanciato anche un e-shop dove si possono comprare i suoi pezzi.

Via | The Pipeline

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Bohemian Chic, Gioielli per il corpo, Gioielli Uomo Bohemian chic

Leviticus, i gioielli craft-vintage di Tara Levitin

Leviticus, creazioni di Tara Levitin

Leviticus, creazioni di Tara Levitin

Tara Levitin è la creativa dietro Leviticus, la serie di gioielli vintage craft che realizza in bronzo e in argento. La collezione comprende collane, bracciali, orecchini, gemelli ma non ancora anelli. Arriveranno anche quelli.

Sono inclusi disegni con animali e oggetti vintage, ma i miei preferiti sono i gioielli per il corpo, semplici e molto belli. E’ già la seconda jewelry designer di collane per corpo che vedo in pochi giorni (dopo Sandee Shin). Trend più americano che europeo, almeno da quello che vedo in giro.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Vintage, Gioielli per il corpo, Gioielli Uomo Vintage