Archivi tag: accessori Memento Mori

Gli abiti di Isabella Blow firmati Alexander McQueen all’asta

Creazione di Alexander McQueen

Qualcosa li ha uniti in vita, la moda. Qualcosa li ha uniti nella morte, il suicidio.

Isabella Blow si dice abbia scoperto Alexander McQueen, e prima di lui si è suicidata, dopo vari tentativi falliti. McQueen l’ha fatta diventare sua musa ispiratrice, e dopo di lei si è suicidato, dopo vari tentativi falliti.

E ancora una volta saranno uniti creativamente, come protagonisti dell’asta Christie’s di settembre, dove saranno messi all’asta gli abiti della Blow disegnati da McQueen.

Ho visto di persona il tetra-anello delle immagini. E’ bellissimo, ma visto come sono andate le cose, è un simbolo presagio di morte, troppo simile alla realtà.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Stile Gothic

L’Esotic Jewellery dell’italiana Ombretta Vaccari

Creazioni Esotic Jewellery di Ombretta Vaccari

A Vogue sono innamorati delle creazioni di Esotic Jewellery, i gioielli realizzati da Ombretta Vaccari. E appena li ho visti, un po’ me ne sono innamorata anch’io. Ombretta realizza collane e bracciali che incorporano un tesoro di cose, una sorta di rete a cui rimangono impigliate perline, pietre dure, piume, legno, perle, ossi. Sono lo specchio di un amore iniziato da bambina, ma più che per i gioielli in sé, per gli oggetti trovati sulla battigia e reincorporati in pezzi nuovi.

Oltre ai gioielli, ho trovato interessante la storia della designer e le ho chiesto qualcosa in più. Autodidatta italiana di Milano, ha scelto, un po’ per caso un po’ per scelta, Londra come città per vivere. Arrivata nella capitale inglese per lavorare 6 mesi in un negozio di perle, ci è rimasta alla fine diversi anni (a marzo 2010 sono 10!). Ed è rimasta legata al settore dei gioielli, conseguendo studi nel settore e specializzandosi nelle perle (che insieme alle piume e al corallo rimangono il suo elemento preferito).

Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Craft

I gioielli in porcellana di Patrick Muff

Creazioni di Patrick Muff per Nymphenburg

Creazioni di Patrick Muff per Nymphenburg

In linea con le note più dark della moda degli ultimi anni, Patrick Muff per Nymphenburg nel 2008 ha realizzato una collezione di gioielli in porcellana dal titolo “Essentials”. L’ispirazione va oltre gli accessori con skull, le Vanitas e i motivi religiosi citati da molti artisti, e attinge alla tradizione storica del marchio di porcellane tedesco e al teschio di Franz Ignaz Günther, che data circa 1756.

Sono talismani, simboli realizzati a mano secondo tradizione artigianale antica, che toccano i temi di fede, amore, speranza e morte. Alla porcellana il designer ha aggiunto finiture in argento o oro e in alcuni casi pietre preziose. Nel 2009 sono stati immessi skull ancora più cattivi, neri o bianchi.

A parte la simbologia di tendenza, trovo bellissima la combinazione di porcellana e materia preziosa, perché è ancora qualcosa di inusuale nell’ambito degli accessori.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Stile Gothic, Gioielli Uomo Stile Gothic

I gioielli per It-girl di Wendy Brandes

Creazioni di Wendy Brandes

Creazioni di Wendy Brandes

Alexa Chung (It girl britannica del momento, già detto) compare in una serie di look nel numero di Marie Claire di settembre. Il suo stile, inutile dirlo, piace davvero a tutte le blogger. Tra gli accessori che indossa (scelti forse più dalla stylist che da lei) anche una collana a forma di croce medioevale di Wendy Brandes.

La Brandes è una jewelry designer che ha uno stile da un lato divertente, dall’altro che risente della storia del passato, in particolare quella medioevale. Dipende dai pezzi. Ad esempio la croce, alcuni anelli e pendenti propongono Vanitas e Memento Mori (da intendersi come monito per vivere e godere del presente) che rispecchiano questa influenza storica senza essere eccessivamente cupi. Altri gioielli sono spiritosi e riflettono l’amore per la natura e gli animali (cani per la precisione), adatti a It girl.

Mi piacciono diverse cose, molte delle quali in oro e pietre preziose. Ma sono proposte cose anche più accessibili come prezzi, fatte in argento. C’è anche una linea maschile (l’anello skull è molto divertente).

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Collane, Gioielli Donna Stile Gothic

Alexander McQueen: per l’inverno accessori sempre + dark

Creazione di Alexander McQueen

Creazione di Alexander McQueen

Gli anelli teschio erano probabilmente solo un’anticipazione dello stile glamour, che diventa sempre più dark, di Alexander McQueen. Per l’inverno 2009, oltre alla borsa-guanto, lo stilista ha presentato accessori in pelle (nera soprattutto) e skull. Il bracciale a più giri è bello da morire.

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Stile Gothic

Dior: anelli Kings and Queens come Vanitas

Creazioni di Victoire de Castellane per Dior gioielli

Creazioni di Victoire de Castellane per Dior gioielli

Avevo già parlato dei gioielli Dior, ma ancora non avevo visto la nuova collezione dedicata ai re e alle regine.

“Kings & Queens”, è una collezione pazzesca creata da Victoire de Castellane per Dior, fatta di anelli che rappresentano re e regine a forma di teschio scolpiti in pietre semi-preziose e incorniciati da pietre preziose. Grandi, sopra le righe, preziosi, colorati, sono intesi come accessori che vanno indossati insieme a coppia, proprio come un re e una regina.

Il prezzo sarà una pura formalità, visto il nome coinvolto e i preziosi, ma il design nell’essere visibilmente eccessivo è volutamente kitsch. Ed in questo sta la sua bellezza e coerenza (anche nel pacchiano i francesi ci sanno fare). I teschi impreziositi sono delle Vanitas, dei Memento Mori che ricordano la brevità della vita e l’attimo fuggente che deve essere goduto. A differenza della nostra mortalità, le pietre preziose (gli anelli quindi) ci sopravviveranno per sempre.

Via | Highsnobette

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Glamour Couture

Mare, pirati e teschi per i gioielli di Ugo Cacciatori

Creazioni di Ugo Cacciatori

Creazioni di Ugo Cacciatori

Alcune collezioni di gioielli saranno proiettate pure ad un pubblico maschile, ma per me fa lo stesso, se sono belle faccio un pensiero anche su quelle. Soprattutto nel caso di pallottole e teschi.

Ugo Cacciatori realizza accessori senza distinzione di sesso, ma molti dei suoi ciondoli più belli penso siano indirizzati ad un pubblico maschile. Il caso degli skull in argento può essere un esempio. Gli anelli non lo so, ma trovo che quello che ricorda un riccio marino sia bellissimo, come le reti di catene su cui sono imbrigliati i piccoli teschi. Ultimamente ho una passione per l’oro (soprattutto rosa), ma nel suo caso preferisco i gioielli realizzati in argento che quelli in oro (che sono comunque di meno).

Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in Anelli, Collane, Gioielli Donna Stile Gothic, Gioielli Uomo Stile Gothic