Archivi tag: accessori in carta

I gioielli di carta di Li-Chu Wu

Spilla di Li-Chu Wu

Spilla di Li-Chu Wu

Se ogni paese ha un suo stile, all’Oriente riconosco un certo gusto. So che è una generalizzazione, ma trovo che molti artisti di origine asiatica, abbiano un’abilità particolare nell’usare certe materie. Come ad esempio la carta.

Trovo sorprendenti a questo proposito, le creazioni di Li-Chu Wu, visionaria creativa taiwanese con base in Inghilterra, che utilizza la carta per le sue qualità tattili e per la sua manualità. I gioielli che realizza sono delle elaborate creazioni organiche capaci di ricollegare uomo e natura. Spille e collane che ricordano fiori, sassi, ciottoli, onde marine e dune sabbiose, dalla duplice funzione. Possono essere indossati come gioielli per il corpo o utilizzati come oggetti per la casa. Poetici e spettacolari.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Stile Organico, Spille

D.I.Y. della domenica: gli orecchini origami banana

D.I.Y. della domenica: la banana origami

D.I.Y. della domenica: gli orecchini origami banana

Orecchini banana Miu Miu + carta origami = D.I.Y. della domenica, giustamente dedicato al trend stampa/frutta, in ambito bijoux.

L’idea si ispira liberamente al tema e a quanto proposto da Elle Collection, ma in versione corretta. Quella della rivista (che benché dedicata solo alle passerelle, ha trovato una formula divertente per presentare collezioni altrimenti noiose), è una banana 3d difficile da realizzare e il cui risultato è discutibile. Tante mosse per ottenere un foglio stropicciato che fa pensare ad una banana calpestata e marcia (foto fine post). Molto meglio una versione stilizzata Japanese Style.

Queste le istruzioni per una banana secondo stile giapponese:

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Idee D.I.Y., Orecchini

1129: gioielli con una storia da raccontare

1129design

Orecchini di 1129

In fatto di gioielli (e in un certo senso anche di moda), ci sono tre elementi che ritengo importanti e colpiscono i miei sensi: il design vero e proprio del pezzo, il concept che c’è dietro, la presentazione (packaging, che non sia però solo autoreferenziale ed eccessivo). Non dico che ci debbano essere tutti e tre, e uno può sostenere, nel senso di aiuto, l’altro.

Nel caso di 1129design, il concept prevale su tutto, ovvero l’ispirazione e il suo successivo sviluppo. E può essere una locandina di uno spettacolo, un pezzo di carta, un biglietto, un film o un artista. Di base, la carta è un elemento fondamentale, sia perché viene integrata nei gioielli, sia perché l’autrice è una cultrice della materia (che colleziona anche accumula, sotto forma di libri, riviste, depliant, biglietti) che impiega in modo originale. Ad esempio utilizzando carte a tema molto specifiche, riadattando la tradizione ugandese (che magari ci spiegherà). E questa è altered art. Ma c’è di più, perché l’omaggio alla cultura diventa un gioiello che racconta una storia.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Collane, Gioielli Donna Craft

I bracciali in legno pressato e carta strappata di Tracie Murchison

 

Creazioni di Tracie Murchison

 

Una passione che sta crescendo insieme ai gioielli è quella delle tazze. Forse perché agli eventi craft se ne vedono tante di tipo artigianale e unico, forse perché spesso chi le realizza, ritaglia una nicchia anche per bijoux e gioielli non preziosi. E così vedendole insieme ad accessori e moda, ho sviluppato questo nuovo interesse che però limiterò per questioni di spazio fisico.

Tracie Murchison è una designer che utilizza tessuti e carta insieme, combinando tecniche innovative e tradizionali, per realizzare oggetti domestici come tazze, bicchieri, vasi. Questo è il suo principale campo di occupazione. Ma si ritaglia un piccolo spazio per i gioielli, spille e bracciali, che realizza con uno stile particolare.

I bracciali sono in legno, ma penso fogli di legno, che la Murchison lavora con la carta. A parte il fatto che sono leggerissimi, sembrano dei collage. La carta infatti è strappata e incollata (ipotizzo), ai fogli di legno pressati. L’effetto è originale, per cui potrebbero sembrare fatti di cartone. Ma non è cartone, è legno.

La forma piatta e larga li fa sembrare un po’ degli ufo, ma sono comunque facili da indossare.

Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Craft

D.I.Y. della domenica: l’anello di carta post-it

Anello post-it

Non ha molto senso questo prodotto, ma visto che l’idea è facile ci si può ispirare per un D.I.Y. della domenica.

Io in realtà l’ho trovato bello è fatto, ma lo si può sempre prendere come ispirazione per evoluzioni più funzionali.

In pratica si tratta di un anello (per modo di dire) fatto con foglietti post-it a cui è stata data una sagoma di anello, e su cui è stato stampato un anello.

Prendendo un blocchetto post-it, si può disegnare una forma e poi se si ha un taglierino potente, provare a ritagliarla. Ecco fatto un bell’anello post-it!

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Craft, Idee D.I.Y.

La rosa caramellata verde speranza di Cartantom

Spilla di carta di Cartantom

Alcuni mesi fa, quando ancora ero a Roma, volevo fortissimamente volevo, una spilla a forma di fiore da appuntare ad un trench (possibilmente Burberry o Prada). L’ho cercata ed ero quasi tentata di prendere la camelia di Chanel, ma poi ho cambiato idea. Mi sembrava tutto sommato mediocre visto il prezzo. E altri modelli di spille viste in giro, erano belli ma giganti. Alla fine non ho preso la spilla e non ho preso il trench. Mancando la spilla non ha più avuto senso il soprabito (perché a dire il vero non avevo neanche il trench, ma si inizia sempre dai dettagli).

Qualche giorno fa a Londra, ho trovato la mia spilla a forma di fiore. Una rosa color verde speranza di carta croccante, che sembra caramellata. Assomiglia alla descrizione di un cibo, ma mi fa veramente pensare alle roselline decorative che si mettono sui dolci. Omaggio di Cartantom, designer di bijoux di carta, che me l’ha inviata per farmi vedere di persona, le cose che realizza. Non conosco il processo di produzione, ma la materia base è la carta dei tovagliolini. Il risultato non è floscio e morbido, ma leggero e croccante, come ho detto. Il che però non rende la rosa resistente agli urti. E’ comunque un oggetto delicato.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Craft, Spille

La collana di carte da gioco vintage di Sara Basili

Creazioni di Sara Basili

Le carte da gioco di Sara Basili.

Da materiali ricavati, riciclati, recuperati, la designer realizza collane e bijoux originali. Nella maggior parte dei casi si tratta di pezzi unici, dato che non lavora molto le serie.

Come idea a pensarci è proprio carina, quelle delle carte intendo, mini e vintage oltretutto. Fa molto regina dei cuori (la forma allungata della collana mi fa venire in mente il personaggio della guardia nel film animato della Disney). Io sono attratta da questa idea, invece la designer ha lavorato sull’aspetto doppio delle carte (rosso da un lato, nero dall’altro), come quello che si nasconde dietro alle persone (quando si dice doppia faccia…).

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Craft