Archivi tag: accessori con skull

Shop Alert: Crazy Pig Designs

Shop Alert: Crazy Pig Designs

Shop Alert: Crazy Pig Designs (qui in versione doppia)

Se amate The Great Frog, amerete anche Crazy Pig Designs, il negozio di gioielli dark-rock per veri biker, nato da una costola indiretta del primo. Armand Serra, disegnava gioielli per il negozio di Carnaby Street, prima di avviare il suo spazio. E prima ancora lo faceva per i cantati di vari gruppi della scena rock musicale, che gli commissionavano pezzi. E prima ancora suona lui stesso.

Prima dell’ondata modaiola verso teschi e ossa, prima che designer di varia bravura si avventurassero nel genere, c’erano loro. Occhi, skull, vertebre, figure animali, erano e sono temi che si trovano ampiamente rappresentati in questo spazio dagli anni ’90 e da The Great Frog anche prima. Più guardo questi gioielli, più penso che le varie Delfina Delettrez non fanno altro che scopiazzare, pure malamente, il genere di altri. Solo che hanno pubblicizzato, molto ampiamente, queste loro “abilità”.

Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in Shop Alert

I bracciali dell’amicizia e gli skull di Topshop

Bracciale dell'amicizia di Topshop

Bracciale dell'amicizia di Topshop

Sempre in tema di Topshop, quando ci sono entrata per la terza volta, ho trovato gioiellini più carini del solito (anche se dal sito, l’effetto è migliore che dal vivo). Dopo aver guardato bene stili e tendenze del presente e del passato di altri designer, lo street brand ha realizzato molti bracciali dell’amicizia (Aurélie Bidermann qualcuno?) e ha infilato teschi su nastri floreali (Vanities qualcuno?). Non riesco a distinguere tutti i sottogruppi e le collaborazioni del marchio, ma ci sono vari nomi che realizzano accessori. Ad esempio Orelia, ad esempio Made.

Però vedo che appena c’è un design un po’ più studiato, i prezzi aumentano, e alla fine non sono per niente economici. E se la produzione non è artigianale e locale, c’è un guadagno del brand pazzesco.

4 strass su pelle possono costare 20 sterline. I braccialetti in filo, con micro-charm o conchiglie dalle 15 alle 25 sterline.  Considerato il tutto, non li trovo proprio regalati, anche se rispetto ai corrispettivi di design, costano la metà se non un terzo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Stile Urban

I bijoux-amuleto di modacaos

I bijoux modacaos di Melania Conti

I bijoux modacaos di Melania Conti

Per rimanere in tema di charm e bijoux allegri ed estivi, modacaos di Melania Conti, ne realizza alcuni spiritosi, alla moda e poco pretenziosi.

Collanine e braccialetti con buddah sorridenti e teschi colorati, legati a catene e cordoncini effetto blocking (visto che se ne parla tanto), da portare come amuleti scacciapensieri.

Melania ha fatto una scelta diversa per quanto riguarda la comunicazione del suo brand. Non ha un blog, non ha un sito, ha una pagina flickr, ma soprattutto ha facebook. La trovate qui e qui.

Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Stile Pop

I bijoux bohemian di Pink Powder

Collana di Pink Powder

Collana di Pink Powder

Da fenomeno trendy a tema divenuto un classico, il teschio viene ora impiegato in forme meno dark e più bohemian. Unito ad altri charm, a maglie di catene e tessuto, a perline, prende le forme di moderno talismano.

Sto adocchiando diversi giovani brand che lo impiegano in questo modo. Tra questi Pink Powder, le cui informazioni scarne e la sfortuna di non aver incontrato la designer durante un’occasione fortuita, non mi permettono di dire di più, ma i bijoux sono carini, portabili e accessibili. Da includere tra le gioie estive.

Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Bohemian Chic

Essere e avere. L’anello teschio di the Great Frog

Anello skull di The Great Frog

Anello skull di The Great Frog

E con questo anello teschio e con quello a croce, introduco il nuovo acquisto del blog, Jon, un nuovo collaboratore che introdurrà lentamente, molto lentamente, alcune cose dal mondo moda uomo.

Nel frattempo questo è un suo anello preso nel tempio rock per veri biker che sono e hanno, il mio amato ma mai frequentato The Great Frog.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Gioielli Uomo Stile Rock Star

Arachne: il memento mori di Jolita Jewellery

Anello di Jolita Jewellery

Anello di Jolita Jewellery

Li ho adocchiati prima casualmente navigando su Not Just  A Label, poi un po’ più dettagliatamente su Boticca.

I gioielli di Jolita Jewellery sono volutamente appariscenti, particolari, grezzi, la cui forma e il cui stile mi ricordano accessori rituali. In parte questo è dovuto al processo produttivo. I gioielli sono infatti realizzati a mano con tecniche di lavorazione antiche.

In particolare la mia attenzione è ricaduta sulla collezione Arachne, fatta di anelli che inglobano pietre dure e teschi, annodati con cotone o seta. Meno aggressivi ma comunque annodati, risultano anche i bracciali.

Tanta originalità creativa è frutto del lavoro di Algis Abromaitis e Jolita Abromaityte, fratello e sorella (uno crea e l’altra promuove).

Per donne che subiscono il fascino del lato oscuro.

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Pop Voodoo

Mono: bracciali colorati tutto cotone

Braccialetto di Mono

Braccialetto di Mono

Tutto in cotone, il bracciale di Mono (giovane designer di Barcellona che non ha presenza online, ma in compenso è caduto nella rete di Colette) è una versione rinnovata di braccialetti dell’amicizia, bracciali charm, e temi macabri. Con i primi ha in comune la materia e le varianti di colori. Con i secondi ha in comune la presenza di pendenti. Con i terzi ha in comune il motivo di teschi e croci. Visto il prezzo, di questi ci si può veramente riempire le braccia.

In sostanza una versione decenarios per urban trendsetter.

Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Bohemian Chic, Gioielli Uomo Bohemian chic