Archivi categoria: Fiere/mostre gioielli

LJW 2011: a Treasure tendenza metalli eco e pietre fair-trade

London Jewellery Week 2011

London Jewellery Week 2011

Quella appena passata, è stata la settimana della London Jewellery Week, che per il secondo anno mi ha vista girare per banchetti, mercati e fiera.

Il Pop-Up non c’è stato, peccato, al suo posto un Treasure più colmo, con alcuni dei designer precedentemente visti nello spazio mobile.

Alcuni di questi artigiani del gioiello li ricordavo, e non hanno diversificato molto lo stile del loro portfolio, altri si sono presentati per la prima volta, altri ancora mi dovevano essere sfuggiti l’anno passato.  Al di là di premi e riconoscimenti che mi vedono poco informata, e della territorialità inglese, il fattore novità di questo evento del gioiello prezioso e non, fatto a mano, è stato il riciclo dei metalli preziosi, che insieme al riutilizzo di pietre (che se nuove sono di origine fair-trade), è un approccio che si sta allargando nel panorama del design del gioiello internazionale. Se moda o atteggiamento etico veramente sentito, è difficile da stabilire, così come capire se il pubblico recepisce la cosa, è interessato e condivide, o non la considera affatto.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fiere/mostre gioielli

People First! Manuel Bozzi e altri designer a Padova

Peopel First! Evento designer a Padova

Peopel First! Evento designer a Padova

Frutto del solito caso, mentre la settimana scorsa pensavo ai gioielli di Manuel Bozzi, del quale, dopo il dibattito pallottola Vs. altri, non ho più parlato, questa settimana mi è arrivata una news interessante, che riguarda lui, i gioielli e un evento nella città di Padova.

Il 9 giugno presso la Galleria Davila 8, della Maison Callegari, ci sarà l’evento People First, una raccolta di 12 designer nazionali e internazionali tra cui Bozzi, che presenterà un pezzo in edizione limitata appositamente realizzato per l’occasione, il cui titolo suona come un profumo: Rosa n.8.

Realizzato insieme a Beppe Callegari, il pezzo è costituito da una rosa in bronzo e argento con treccia di cuoio, su cui troneggia il numero 8. Il modello si presenta sotto forma di bracciale o sotto forma di pendente.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fiere/mostre gioielli

Spille di sicurezza: da Yamamoto a Lanvin

Spilla di Yohji Yamamoto

Spilla di Yohji Yamamoto

La mostra dedicata a Yohji Yamamoto al V&A si è rivelata un’assoluta delusione, in nessun aspetto paragonabile alla bellissima retrospettiva dedicata alla moda giapponese del Barbican. Una stanza con abiti, che se pur bellissimi, non spiegano molto e ancora di meno lo fanno gli altri collocati in alcuni angoli del museo (il che si rivela interessante sulla carta ma dispersivo nella realtà).

Ma, ho trovato un tema che mi sta inseguendo, da Dover Street Market a qui. La presenza della spilla di sicurezza (anche nota alle anglofile come safety pin) utilizzata come gioiello o parte di gioiello. Da DSM era in coloro oro e in argento (ma non ricordo lo stilista, magari era proprio Yohji o di Tom Binns che ha realizzato spilloni-orecchini), mentre Yamamoto per il V&A ne ha realizzate alcune in metallo di diverse dimensioni, che possono essere indossate come elemento punk o parte di gioielli fai da te più sofisticati. Mi viene in mente ad esempio la bellissima collana che Lanvin ha realizzato questa stagione, che tra stoffa e perle include anche uno spillone.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Fiere/mostre gioielli, Gioielli Donna Stile Craft Punk, Spille

Milano: il Salone, la Pivano e le cose che non vedrò

Fernanda Pivano. Viaggi, cose, persone

Fernanda Pivano. Viaggi, cose, persone

Una lunga lista funebre delle cose che non vedrò, perché Milano mi è sfuggita all’ultimo con già biglietto in mano. Alcune di queste cose voi le potrete vedere, voi le starete vedendo, voi le starete perdendo.

  • Salone
  • Fuorisalone, Tortona e soprattutto la sezione dedicata ai Jewels Designer
  • Il servizio Nivea Vespa Taxi gratuito per il Fuorisalone (così, tanto per provarlo)
  • Controsalone, ovvero, il più comune e indispensabile shopping per tanti Shop Alert
  • Le Matrioske di Eloisa Gobbo e le stampe floreali in bianco e nero per la ö-chair (per il progetto Arsprima e Mila Schön)
  • Le Poupettes di Ivo Bisignano per Fratelli Rossetti
  • I luoghi consigliati da Fashion Crowd (blog che a mia volta consiglio)
  • Ma soprattutto, Fernanda Pivano. Viaggi, cose, persone. Io, che sono stata un’appassionata di lungo corso della vita della Pivano, dalle letture agli incontri. Io, che ho letto praticamente ogni sua cosa pubblicata ma che ho perso di vista negli ultimi anni presa da altro. Io, mi sono fatta sfuggire la mostra (presso la Galleria Gruppo Credito Valtellinese), che ne celebrava il lato “leggero”, quello dei bijoux. Passione nascosta che non conoscevo, anche se riconoscevo nei monili che con frequenza indossava.

6 commenti

Archiviato in Fiere/mostre gioielli

Shop+Gourmet Alert: l’arte giapponese, da Yamamoto a Kidrobot

Yohji Yamamoto

Yohji Yamamoto

In un momento difficile della sua storia, il Giappone viene celebrato in terra londinese attraverso la moda di Yohji Yamamoto.

Tre eventi sono attualmente in corso, il più importante dei quali la retrospettiva al V&A. Ma non meno interessanti si presentano anche quelli del Wapping Project, Yohji Making Waves e del Wapping Project Bankside, Yohji’s Women. Li visiterò nel prossimo futuro sicuramente.

Sempre in tema Yamamoto, ha aperto a Londra Y-3, store della linea casual sportiva dello stilista per Adidas, che compie 10 anni. Sempre in tema Yamamoto, un documentario ne esplora le ombre, Yohji Yamamoto: This is My Dream. Su Nowness un breve estratto, che ci fa venire voglia di vederlo subito tutto, confermando la pellicola come medium di diffusione culturale della moda in anni post ’00.

E celebrazione nella celebrazione, aggiungo qualcosa di personale.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fiere/mostre gioielli, Gourmet Alert, Shop Alert

8 marzo 2011: 100 anni di festa delle donne

8 marzo 2011: 100 anni di festa per le donne

8 marzo 2011: 100 anni di festa delle donne

100 anni ma non si sentono, che potrebbe suonare come un complimento ma non è detto. La festa delle donne compie un secolo, che è tanto e poco allo stesso tempo. Molto attesa negli anni Settanta, molto dimenticata negli anni Novanta, molto riscoperta negli anni post 00. Pensavamo di aver raggiunto (nel mondo occidentale), una certa dignità. Ma sembra che poi alla fine, non sia proprio così.

Mentre l’Italia si appresta a scendere in piazza molto politicamente/polemicamente, da Londra festeggiamenti all’insegna del craft e del commercio, per un WOW effect…

Lascia un commento

Archiviato in Fiere/mostre gioielli

1 x 1 Collection. A Firenze, il conTemporary shop di gioielli craft

1 x 1 COLLECTION - conTemporary Jewellery Shop

1 x 1 COLLECTION - conTemporary Jewellery Shop

Dopo il primo, è con ancora più entusiasmo che voglio segnalare il secondo evento, che si svolgerà a Firenze.

Il 3, 4, 5 dicembre la città toscana ospiterà 1×1 COLLECTION, conTemporary Jewellery Shop, che come si deduce, è un evento pop-up legato al gioiello craft.

Perché tanto entusiasmo? Perché mi sembra un appuntamento particoalre, temporaneo, legato al gioiello realizzato con materiali alternativi, presentato da giovani creative indirizzato ad un pubblico creativo. Cosa piuttosto rara in Italia, e il fatto che 4 ragazze che lavorano in un antico laboratorio di Firenze, ex compagne di studi presso la scuola di gioielleria Alchimia, lo abbiano organizzato, lo trovo un fatto bello da raccontare. Anche se non conosco i pezzi proposti, non conosco loro, non parteciperò all’evento. Le premesse sono buone, e già questo per me è interessante. Non ha le pretese di un grande evento brandizzato, da cui ci si aspetta la perfezione. Non ha la modestia dei piccoli eventi craft, già una realtà e comunque diversa (anche di tipo più amatoriale).

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fiere/mostre gioielli, Pop-Up Store