Gaia Repossi + Kageno = gioielli con foglie di banano e bambù


Gaia Repossi X Kageno

Gaia Repossi X Kageno

Gaia Repossi collaborazioni a go go.

 Terminata da poco quella con Zadig & Voltaire (capsule collection già presente online ma non ancora negli spazi fisici), la designer si è attivata per altri progetti. L’ultimo è quello con Kageno, charity che si occupa di aiutare i bambini del Rwanda.

La Repossi ha lavorato con donne locali per realizzare gioielli con foglie di banano e bambù lasciate al naturale. Le rifiniture in oro, sono state invece realizzate a Parigi nell’atelier della designer. Una lavorazione che segue quindi principi eco-etici.

I pezzi saranno in vendita a fine mese presso Colette, e il ricavato sarà devoluto interamente alla charity.

Gaia Repossi X Kageno

Gaia Repossi X Kageno

Nella scala dei bisogni umani di Maslow, l’ultimo podio è lasciato alla realizzazione di sé. Sembra che la Repossi lo abbia raggiunto, in un tempo brevissimo. Ma così, è giusto una sensazione personale.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Fair Trade

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...