La flora essiccata di Dejarnette

Collana di Dejarnette

Collana di Dejarnette

Rimango sorpresa, e più approfondisco la materia, più me ne rendo conto, di quanto i designer di gioielli, vengano ignorati. Non il lavoro in sé dei gioielli, non i pezzi che ovviamente sono esposti e che portano vendite, ma il loro nome, la loro presenza.

Negozi anche importanti espongono collane, anelli, bracciali, spesso non mettendo il nome accanto, di chi li ha realizzati, o se lo fanno, si dimenticano di includerlo nel momento che andranno a fare il pacchetto (incartandolo nella carta più comune). Non dico che il cliente ne sia sempre interessato, ma è una forma di rispetto per chi ha realizzato quell’oggetto in particolare, venendo meno anche la possibilità di diffondere l’abitudine. Lo si fa con la moda (e come se lo si fa, sottolineando se un capo è di un brand o meno), lo si fa con il design di arredamento. Ma a parte alcuni negozi specializzati (e anche loro non sempre), gli altri hanno questa abitudine che definirei sciatta.

Collana di Dejarnette

Collana di Dejarnette

Ci ho messo molto a ritrovare il nome di questa designer, Katherine Dejarnette Babin, che da New Orleans, realizza sotto il nome di Dejarnette bijoux di vario tipo, con pietre, dure, vetro e finding vintage.

I miei pezzi preferiti sono le boule di vetro con materiali organici. Dalle piume alla flora essiccata, c’è qualcosa di romantico decadente in queste collane. Un altro esempio di accessorio con piante, in cui la natura non cresce, è stata fermata nel tempo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Stile Organico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...