Separati alla nascita: le collane in corda e pietre

Separati alla nascita: le collane in corda e pietre

Separati alla nascita: le collane in corda e pietre. Prima immagine Kelsey Quan. Seconda immagine Proenza Schouler

Separati alla nascita.

Un recente post di Elle America ne elogia lo stile. Kelsey Quan (prima immagine foto del post), avrà convinto qualche redattore moda ma la gazza la lascia perplessa. Perché ci vedo molto, tanto, troppo Proenza Schouler (seconda immagine foto del post).

Chi è venuto prima? Si dà più fiducia ai brand di solito, ma in realtà sono i designer indipendenti che lanciano molte idee di cui poi si arricchiscono altri più noti. E vale la presenza mediatica e la reputazione a convincere la gente. Quindi mi trovo in difficoltà di giudizio e non posso dire con assoluta certezza niente, ma in questa occasione dò più fiducia al marchio di tradizione. E’ solo che avendo visto prima le collane di Proenza Schouler e avendo Kelsey Quan una storia giovane (ex stylist autodidatta del gioiello, con un solo anno di attività), mi viene da pensarla così.

Design molto simile, materiale molto simile (dalla corda alle pietre), forse ispirazione molto simile?

Perché se proprio vogliamo dire tutto, l’origine allora è Lizzie Fortunato Jewels, che da tempo fa modelli simili in corda.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Collane, Gioielli Donna Stile Avanguardia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...