Incredible Creatures: i gioielli organici di Mario Salvucci

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Dal gioiello per il corpo al gioiello per la casa; dal gioiello per la casa al gioiello per il corpo.

E’ una storia di ritorni quella di Mario Salvucci, designer e creativo italiano, che dopo anni di vita e lavoro spesi a New York, è tornato nella sua terra di origine, l’Umbria. E con l’Italia (il territorio influenza creatività e stile?), è cominciata una ricerca sulle geometrie botaniche e animali che ha elaborato sotto forma di scultura/lampada nel Progetto Lanterne. Perché il gioiello era divenuto materia troppo contenuta per la sperimentazione.

Questo inizialmente. Quando Salvucci ha capito che la tecnica del taglio laser gli avrebbe permesso di realizzare dei gioielli leggeri, anche se di dimensioni più grandi, è tornato alla sua passione originale. Perché le lampade si erano fermate alla pura ricerca della forma. A questo nuovo processo si è aggiunta la tecnica dell’ossidazione a base di zolfo, che permette una colorazione molto simile a quella che si trova in natura.

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

E’ nata così Incredible Creatures, una collezione di gioielli che si distingue per bellezza, organicità, fluidità.

I gioielli, in argento, sono rifiniti e piegati a mano, così che ogni pezzo risulti essere unico e diverso, come avviene in natura, e molto personale, vista la ricerca compiuta dal designer.

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Le spille e le collane a forma di ragni e scorpioni sono particolarmente in sintonia con il gusto del momento (soprattutto nordico/anglosassone). Ma sono gli orecchini a forma di fiore che trovo meravigliosi, riflesso di una natura armoniosa, nella sua semplicità, che riflette il gusto mediterraneo.

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

p.s. una notizia curiosa e anche rivelatrice di caso e previsioni di tendenze. In una delle immagini della collezione, compare Diane Pernet. Questo perché la celebre blogger conosce il designer dai tempi di N.Y. e a lei si ispira il pezzo del ragno. Non bisogna confondersi però con l’attuale fenomeno metti il blogger in copertina (e avrai successo). La loro amicizia/conoscenza precede tempi e era blogging.

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Incredible Creatures di Mario Salvucci - foto di Anna Morosini

Annunci

3 commenti

Archiviato in Gioielli Donna Stile Organico, Orecchini, Spille

3 risposte a “Incredible Creatures: i gioielli organici di Mario Salvucci

  1. detta

    splendidi!!! … e non immaginavo che gli scorpioni fossero le “bestiole gioiello” del momento 🙂

  2. detta casaro

    Già, servono ad esorcizzare… 🙂 baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...