L’origine del bracciale con charm

L'origine del bracciale con charm

L'origine del bracciale con charm

Secondo Tracey Zabar, autrice di The Charmed Bracelets (che non sono ancora riuscita a trovare per poterlo sfogliare e valutare, anche se la copertina promette bene, con quella meraviglia di bracciale strapieno di ninnoli), l’origine del braccialetto con charm è da rilevarsi negli anni ’40 e nella forma di bracciali rigidi (cuff). Un modello decisamente diverso, da quello che conosciamo oggi, indirizzato ad un pubblico facoltoso. Non fu un modello di grande successo, perché ogni volta che si voleva aggiungere un charm, si doveva farlo fondere dal gioielliere.

Non so come si sia giunti alla scelta della catena, ma anche esteticamente, prima ancora che per ragioni pratiche, mi sembra una scelta migliore. L’operazione risulta però semplice, se si scelgono charm con chiusura moschettone o modelli di tipo componibile (Pandora, amore e baci, Trollbeads, Dodo ecc.). Negli altri casi, i charm vanno comunque fatti fondere alla catena. E questo, anche se il risultato è più bello, è una vera scocciatura. Notavo che Links of London segue questa direzione e a vedere certi modelli anche Tiffany (ma potrei sbagliarmi). Scelta ancora più semplice e rapida, anche se meno “creativa”, quella di comprare un modello già fatto secondo il gusto del designer.

Bracciale charm Dodo in costruzione

Bracciale charm Dodo in costruzione

Sempre più affascinata, da questi charmed bracelets.

Bracciale charm Dodo

Bracciale charm Dodo

Via | W

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Stile Classico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...