Le 5 professioni top del momento

Shan Shan, da Style Diaries

Shan Shan, da Style Diaries

Le professioni, come gli studi, hanno sempre rispecchiato le tendenze e i gusti della società. Agli inizi del secolo, la fisica doveva avere il suo fascino, visto le menti che ha generato. Mentre ai tempi dei viaggi nello spazio, fare l’astronauta doveva essere probabilmente il ruolo più sognato dai bambini. Negli anni Sessanta la fotografia e il giornalismo erano carriere altamente desiderate, anche da chi aveva aspirazioni diverse (vedi Ali McGraw e Candice Bergen). Erano gli anni dell’impegno, dell’affermazione lavorativa della donna, difficile dire quindi, voglio fare la Miss, voglio fare l’attrice! Professioni, che invece erano la fantasia dei poveri del dopoguerra. Negli anni Ottanta molte mogli di, erano stiliste di abiti.

Un modo come un altro per darsi una collocazione.

Quali sono oggi le professioni top, ricercate dalle giovani, preferibilmente se figlie di personaggi famosi (avendo escluso, per intuito quelle di avvocato, ballerina, segretaria, insegnante, commessa, ma anche di velina e letterina)?

Queste le 5 professioni top (anche per svalutazione), secondo un’analisi statistica di scarse letture della gazza:

  • Modella! Fateci caso, ma leggendo di figli (figlie direi), di personaggi dello spettacolo/musica (dalla figlia di Sting a quella della Lennox a quella di Jagger a quella di Le Bon), vengono sempre definite, modelle. Ma non sarà che queste ragazze vogliono essere considerate cool, e quale professione può esserci di più cool di quella della modella?Ma non sarà che vogliono apparire a tutti i costi, e per farlo, devono essere rassicurate della loro…bellezza? Ma non sarà che, non si sa bene come definirle?
  • Celebrity. Questo è un male che accomuna paesi e nazioni senza distinzione. Dagli sconosciuti partecipanti dei reality, alle ereditiere alle blogger
  • Fashion blogger. Scendendo nella scala dei valori, mi sembra una professione in crescita e la naturale involuzione della modella, che a livello più basso diventa celebrity che a livello più basso diventa fashion blogger. E qui si sono inserite anche professioniste serie…
  • Stilista. Ma non di abiti, di accessori! Borse, scarpe e gioielli. Dal momento che c’è crisi nella moda, ma non c’è crisi nel settore accessori
  • Stylist. Quasi quasi la dimenticavo… . La professione che il mondo ignorava prima degli anni ’90, che potrebbe ancora ignorare, se non fosse per quella acciuga prosciugata di Rachel Zoe e di quelli/quelle, come lei (con le conseguenze generate nel mondo della moda e dello spettacolo). Il mondo era molto più rilassato prima del loro arrivo. Auspico un ritorno dello stile personale Vs. quello dello stylist. Anche se di cattivo gusto e pieno di errori…

Tutto è interscambiabile. La modella può diventare designer, dopo essere stata però celebrity e magari anche un po’…fashion blogger.

Shan Shan, da Style Diaries

Shan Shan, da Style Diaries

p.s. tra le tante fashion blogger che circolano, vi invito fortemente a sfogliare il diario di Shan Shan (e tutto il suo circuito moda craft, tinytoadstool). Non amo il genere moda secondo blogger, ma lei è una vera creativa che ispira davvero.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Le classifiche de La Gazza

2 risposte a “Le 5 professioni top del momento

  1. Mi sto facendo una scorpacciata dei tuoi articoli! Il tuo blog è meravigliose hai raccolto un sacco di siti da dover visitare assolutamente!
    Brava! ti seguirò spesso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...