E’ tempo di, orologi sperimentali

l'orologio di Yiran Qian

Eye of the Storm, l'orologio di Yiran Qian

Orologi che sono sempre più bracciali; bracciali che sono sempre più orologi.

Già Natalia Brilli aveva anticipato questa tendenza e poi ne sono venuti altri.

Quello di Yiran Qian è in realtà un vero e proprio orologio, ma così decostruito, da avere solo lo scheletro e l’idea di orologio. Eye of the Storm è un orologio senza la facciata, la cui ora si legge sulla cornice sotto forma di luce, e solo una volta che si spinge il pulsante.

Quello di Kiran Pal Sagoo è  meno evanescente ma più liquido. F-Moments (Fluid Moments) è un orologio sottilmente concettuale, il cui tempo è segnato da lancette in polimeri elettroattivi, che si materializzano solo quando si picchietta il quadrante.

l'orologio di Kiran Pal Sagoo

F-Moments, l'orologio di Kiran Pal Sagoo

Sembrano esperimenti (entrambi premio red dot award per il design concept 2010, categoria fashion), per abbattere/combattere il tempo e riportare l’uomo, ai ritmi organici, di una volta.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Stile Avanguardia, Gioielli Uomo Stile Avanguardia, Watch

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...