I gioielli di Stella McCartney

Separati alla nascita: l'abito di Stella McCartney e una tovaglia stampata

Per rimanere in tema di colori, ma passando alle tovaglie…

Non riesco a vedere Stella McCartney come stilista, figuriamoci come disegnatrice di gioielli (non costume jewelry o bigiotteria, ma pezzi fatti con metalli nobili). L’unica cosa che mi è rimasta impressa del suo stile in tanti anni di attività altrimenti impersonale, è stato l’abito floreale presentato per la S/S 2011. Perché mi ricorda una di quelle tovaglie in plastica un po’ cheap, con stampe colorate che si usano sulle tavole estive. Divertenti e pratiche, poco costose e poco impegnative. Credo il contrario dei suoi abiti.

Viste le premesse, non riesco ad avere sensazioni positive riguardo alla nuova impresa dei gioielli (giusto o sbagliato che sia, non posso impedirmi di pensarla così). Ma di fatto si tratta di 5 pendenti alcuni con parole incise simil geroglifico che rivelano il messaggio quando si fanno girare. Fino ad ora ho trovato la notizia sulle riviste (essendo una succosa novità), prima o poi troverò anche le immagini.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Chiacchiere di moda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...