Dal boho-chic al boho-glam al boho-luxe di Ruby Kobo

Il boho-luxe di Ruby Kobo

Avevo anticipato brevemente che anche il boho-chic doveva trovare un’evoluzione, visto che ormai sono 10 anni che lo si cita. E più che il passaggio al molto simile boho-glam, si doveva trasformare in altro. E’ successo, anche se per versioni più economiche rimane, ma nella sua evoluzione più sofisticata, è diventato il boho-luxe di Ruby Kobo. Ovvero quando lo stile figli dei fiori incontra lo spirito tibetano (commercializzato).

A dire il vero avevo già parlato in due occasioni anche di questo brand, nella versione haute hippie bijoux e nella versione boho-chic più economica chiamata Shashi. Ma, a parte che le cose che realizzano sono così affascinanti che non mi stanco di parlarne, sono anche braccialetti che riflettono le tendenze del presente futuro. I due creatori, di soli 26 anni ma figli di un ambiente creativo che li ha facilitati, sono riusciti ad integrare due cose molto bene, i teschietti alla Vanities con il classico tennis. Una piccola cascata di diamanti preziosi (anche colorati) su filo di seta organica (anche colorato). E i risultati sono splendidi. Sono però difficili da trovare, anche perché il sito è in costruzione ormai da mesi.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Gioielli Donna Boho-luxe, Gioielli Uomo Boho-luxe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...