I lavori maglia crochet e catena di wear-and-tear

Creazione wear-and-tear x Daydream Nation

Intrecciare un semplice filo intorno ad una catena mi ha aperto gli occhi, nel senso che vedo questo genere di lavorazione negli accessori, con più chiarezza.

Una tecnica simile è utilizzata da diversi marchi già visti e anche da wear-and-tear, un brand che realizza oggetti artistici da indossare. La definizione è giusta, perché sono gioielli concettuali elaborati, che impiegano tessuti e catene in modo avanguardistico. E ancora una volta mi sorprendo a vedere come non ci siano limiti alla creatività. Pur utilizzando catene e stoffa, il risultato è diverso rispetto ad altri gioielli che lavorano gli stessi materiali.

La catena viene inglobata nel lavoro a maglia o a crochet per una serie di bracciali in argento o ottone. I nastri di tessuto sono annodati e funzionano come chiusure. La seta è piegata tanto da sembrare un disegno origami o un dolcetto della fortuna.

Creazioni di wear-and-tear

Mi piace moltissimo l’inventiva di questa designer, Cheung Lik, che ha collaborato anche con Daydream Nation, e dopo vari esperimenti nel campo del design, ha lanciato wear-and-tear nel 2008. Per trovare i suoi oggetti come riferimenti c’è Stars + Infinite Darkness.

Creazioni di wear-and-tear

Di simile anche lo stile di Orly Genger e i bracciali che ho visto da Paola Volpi a Roma (che uniscono catena + nastro/stoffa).

Creazioni di wear-and-tear

Creazioni di wear-and-tear

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane, Gioielli Donna Craft

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...