I gioielli Comfort Station di Amy Anderson

Creazioni Comfort Station di Amy Anderson

Creazioni Comfort Station di Amy Anderson

Un altro esempio riuscito di rivisitazione contemporanea dello stile Art Déco è quello di Amy Anderson, designer londinese dietro al brand Comfort Station. Come molti creativi inglesi i primi passi sono stati quelli di una bancherella a Portobello per poi fare il salto nel 2003 alla London Fashion Week. In realtà i gioielli sono arrivati dopo, solo nel 2006, ma hanno avuto più successo delle borse e degli altri accessori, diventando il punto di forza del marchio. Non sono un prodotto al 100% eco, ma la designer si preoccupa di reimpiegare materiali usati (anche porcellana) e di utilizzare legno sostenibile o comunque prodotto localmente.

I pezzi sono tutti carini e presto sarà definito anche l’e-shop, soprattutto per quelli che non possono recarsi nello store londinese di Brick Lane (che si può ammirare con un virtual tour).

Per la cronaca anche la Anderson ha studi artistici alle spalle, presto lasciati da parte per questa nuova e più remunerativa attività.

Creazioni Comfort Station di Amy Anderson

Creazioni Comfort Station di Amy Anderson

Creazioni Comfort Station di Amy Anderson

Creazioni Comfort Station di Amy Anderson

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Gioielli Donna Stile Urban

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...