LJW 2011: a Treasure tendenza metalli eco e pietre fair-trade

London Jewellery Week 2011

London Jewellery Week 2011

Quella appena passata, è stata la settimana della London Jewellery Week, che per il secondo anno mi ha vista girare per banchetti, mercati e fiera.

Il Pop-Up non c’è stato, peccato, al suo posto un Treasure più colmo, con alcuni dei designer precedentemente visti nello spazio mobile.

Alcuni di questi artigiani del gioiello li ricordavo, e non hanno diversificato molto lo stile del loro portfolio, altri si sono presentati per la prima volta, altri ancora mi dovevano essere sfuggiti l’anno passato.  Al di là di premi e riconoscimenti che mi vedono poco informata, e della territorialità inglese, il fattore novità di questo evento del gioiello prezioso e non, fatto a mano, è stato il riciclo dei metalli preziosi, che insieme al riutilizzo di pietre (che se nuove sono di origine fair-trade), è un approccio che si sta allargando nel panorama del design del gioiello internazionale. Se moda o atteggiamento etico veramente sentito, è difficile da stabilire, così come capire se il pubblico recepisce la cosa, è interessato e condivide, o non la considera affatto.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fiere/mostre gioielli

I gioielli buonumore di Lamia Benalycherif

Collana di Lamia Benalycherif

Collana di Lamia Benalycherif

Piume, frange, perline, come non le avete mai viste utilizzate fino ad ora. Non almeno con questa creatività così vivace e originale. Colori fluo estivi, nastri, catene, in un mix che si indossa come collana e in alcuni casi anche come bracciale.

Lamia Benalycherif è una designer francese, che dopo 4 anni presso Ralph Lauren ha intrapreso il suo percorso che include viaggi (con toccate in Brasile, Marocco, Senegal) e finding riutilizzati nei modi più particolari. Non è uno stile etnico, non è gitano, non è bohemian, è il Nuovo Maximalism.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bracciali, Collane

L’età dell’oro di Todo Joia

Anelli di Todo Joia

Anelli di Todo Joia

Che sia argento placcato, che sia oro zecchino, i gioielli di Todo Joia by Iris Gartenbank, sono belli e specchio di una ritrovata età di prosperità del metallo giallo.

Anelli stackable e bracciali a spirale secondo uno stile atzeco contemporaneo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Bracciali

Birkin + Peek-a-boo + Margaux = Taylor…

Birkin + Peek-a-boo + Margaux = Taylor...

Birkin + Peek-a-boo + Margaux = Taylor...

Che cosa fa una Birkin di Hermès + una Peek-a-boo di Fendi + una Margaux di Maxmara? La nuova Taylor di Mulberry, sì, una vera novità nel concept e nel design, per un brand che ha festeggiato da poco 40 anni di attività. Difficile essere sempre creativi, indubbio, e Mulberry ne è una dimostrazione, già detto.

Marchio di buona tradizione ma di medio mercato, dopo aver probabilmente investito bene e azzeccato alcuni modelli, è cresciuto velocemente, immettendo sul mercato troppe borse, i cui modelli ripetono eccessivamente qualcosa di già visto. Dopo la Tillie, carina ma non eccezionale, la Taylor, carina, ma noiosa.

Lascia un commento

Archiviato in Borse, Chiacchiere di moda

Nostalgia Vintage: 125 anni di Coca Cola in bottiglia Hutchinson

Coca Cola rétro design per i 125 anni

Coca Cola vintage design per i 125 anni

Più o meno lo si sa, la Coca Cola compie 125 anni.

Per l’anniversario, disegni vintage sulle lattine e, cosa ancora più interessante, la riproduzione delle bottigliette formato originale. Ne sono state disegnate 4, solo 4, nella lunga storia, e il modello che è arrivato ad oggi è del 1935.

La più bella, quella delle origini. Una bottiglietta modello Hutchinson, un design bombato, per tempi nostalgici.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Nostalgia Vintage

Lo stile geometrico tribale di TOMTOM Jewelry

Anello di TOMTOM Jewelry

Anello di TOMTOM Jewelry

Parte di quella nuova scuola tribale, che non ha un vero e proprio manifesto, ma è caratterizzata da una fantasia geometrica, TOMTOM Jewelry di Elena Coleman Howell, si caratterizza per gli elementi grafici e l’eleganza asciutta (si vede che la designer ha fatto studi di architettura). E per l’accessibilità dei prezzi, proibitivi nei casi di altri designer.

Gli anelli sono favolosi ma aspettiamo di vedere la collezione A/W 2011, il cui titolo Future 70’s è indicativo di gusto rétro con note mistiche dei tempi. “Prevedo” forme triangolari, prismi e piramidi…

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Anelli, Gioielli Donna Stile Tribale

Borse navajo per un’estate boho/hobo/hippy chic

Borse navajo

Borse navajo

L’estate che si avvicina grida: boho/hobo/hippy chic. Lo sappiamo.

Ma ai maxi abiti floreali anni ’70, ai gioielli atzechi, si aggiungono ora in massa le borse navajo.

Tra la coperta vintage di Ralph Lauren, di rara esclusività, e le stoffe luxury di Etro e Pucci, si inseriscono i tessuti filati di Asos, Urban Outfitters e Star Mela, gli esperimenti creativi di Dannijo. Il migliore rimane per me, sempre e anche di più, Jamin Puech, che tra ritagli di stoffa e intrecci di pelle ha cucito perline e paillettes, riconfermandosi il più creativo. Meno navajo e più boho. E con lui dò il benvenuto al New Maximalism.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Borse, Chiacchiere di moda